buzzoole code

Galatine, le caramelle con una storia lunga 60 anni

Galatine limited edition
Quest’anno le Galatine, mitiche caramelle al latte che hanno toccato più di una generazione, compiono 60 anni. Sembra incredibile pensare che siano nate davvero nel lontano 1956 da un’idea di Polenghi, azienda produttrice di latte.Buzzoole

Le caratteristiche di queste tavolette al latte sono rimaste immutate nel corso degli anni, sia per quanto riguarda la ricetta, che comprende ben l’80% di latte, importante fonte di calcio, che per quanto riguarda la semplicità e la bontà. Ma non è tutto. Le mitiche tavolette al latte contengono anche miele, dolcificante naturale, e yogurt, alimento dal gusto delicato e leggero.

Anche nel 1991, quando sono entrate a far parte del mondo Sperlari, le Galatine hanno tratto giovamento da un cambiamento che le ha portate a migliorare senza perdere la propria natura e la propria tradizione.

C’eravate nel 1996, quando le Galatine hanno smesso di essere quadrate e sono diventate tonde? Io sì, e fa impressione pensare che ci siano persone che non le abbiano mai assaggiate com’erano prima. Non che il sapore sia cambiato, anzi! Al gusto tradizionale, nel corso degli anni, se ne sono aggiunti tanti nuovi e molto buoni, come le tavolette con pezzi di cioccolato e le nuove Galatine latte e fragola, colorate e divertenti.

E per finire, per festeggiare i 60 anni delle tavolette al latte più famose di sempre, oggi brand che fa parte del gruppo Cloetta Italia, ecco arrivare la confezione esclusiva limited-edition del compleanno di Galatine.

È davvero una storia molto lunga e assolutamente intenzionata a continuare. Se volete, potete approfondirla sul sito dedicato, insieme ai tantissimi ricordi di coloro che hanno partecipato al contest online “60 anni con Galatine”, svoltosi da luglio al 16 ottobre 2016.

Per ulteriori informazioni, vi invito a visitare la pagina Facebook di Galatine!

(Visited 46 times, 3 visits today)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>